Domenica niente Renate Giana, non si giocherà per sciopero!

E’ ufficiale, domenica la Serie C si fermerà e dunque anche la Giana Erminio, che avrebbe dovuto affrontare a Meda il Renate per la 1ª giornata di ritorno del campionato di Serie C, non scenderà in campo.

La conferma dello sciopero, proclamato lunedì, arriva per bocca del presidente della Lega Pro Francesco Ghirelli, che così commenta il confronto di ieri (18.12) tra il ministro dell’Economia e la Figc volto a sciogliere il nodo della defiscalizzazione.

“L’incontro tra il ministro Roberto Gualtieri e il presidente Gabriele Gravina è stato istituzionalmente corretto e positivo, perché ha consentito di delineare cosa serva ai nostri club e sono emersi interessanti spunti di riflessione”, è la premessa di Ghirelli.

“Quello che ci interessa – aggiunge – è che i club di Lega Pro arrivino alla sostenibilità economico-finanziaria, ma abbiamo la necessità di atti tangibili e concreti, di passare dalle analisi ai provvedimenti. Noi sappiamo di compiere un atto importante, domenica non si gioca”.

Si riparte, quindi, il 12 gennaio con la 2ª giornata di ritorno di Serie C, che vedrà la Giana Erminio affrontare la penultima in classifica, l’Olbia nello scontro diretto dei piani bassi.

Renate-Giana verrà recuperata, come tutto il turno, in un nuovo turno infra settimanale.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *